paragrafo terzi

Lo strumento per accedere a fondi con garanzia.

I Mutui con fondi terzi  sono una forma di finanziamento destinato alle PMI, per permettergli di accedere a fonti finanziarie mediante la concessione di una garanzia pubblica. La garanzia, che  viene  concessa direttamente ai soggetti finanziatori (banche, intermediari finanziari e S.F.I.S.), è "a prima richiesta", esplicita, incondizionata e irrevocabile e copre, nei limiti dell’importo massimo garantito, l’ammontare dell’esposizione dei soggetti finanziatori nei confronti delle PMI. La garanzia pubblica è dunque a “rischio zero” per la Banca.

paragrafo 2 terzi

Le caratteristiche dei mutui con fondi terzi.

I soggetti beneficiari sono PMI (anche artigiane) ed i Consorzi ubicati sul territorio nazionale, anche per investimenti all’estero.  Le imprese che hanno sede legale o unità locale in Toscana e Marche (per quest’ultima regione, limitatamente a finanziamenti sino ad € 150.000), non possono beneficiare della garanzia diretta. Possono essere finanziate solo operazioni direttamente finalizzate all’attività d’impresa.

L’importo massimo garantito per investimenti materiali e immateriali o per ottenere liquidità è di 2,5 milioni di euro.

Il mutuo non deve superare il 40% del fatturato (30% in caso di durata pari a 36 mesi) sommato agli importi iniziali delle operazioni eventualmente già assistite dalla garanzia MCC con un importo minimo pari a 101.000 euro. 

cta terzi

Vuoi saperne di più sui Mutui con fondi terzi?

Siamo a tua disposizione per fornirti ulteriori dettagli.

Contacts

adv terzi

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. La Banca si riserva il diritto di subordinare l'accesso al finanziamento ad una valutazione del merito creditizio. Per tutte le condizioni contrattuali ed economiche si rinvia ai fogli informativi a disposizione della clientela in ogni Filiale o su bancosardegna.it. Offerta valida sino al 31/12/2019 salvo proroga o chiusura anticipata.