paragrafo perchè sceglierci

Scriviamo il prossimo capitolo della tua vita, insieme.

Scegliere Banco di Sardegna significa decidere di affidarsi ad una banca pronta a schierarsi sempre dalla tua parte. Vogliamo essere un alleato prezioso per i nostri clienti, aiutandoli ad affrontare ogni sfida e festeggiare i traguardi raggiunti insieme. Guardiamo al futuro cercando di migliorarci sempre, per continuare a proporre soluzioni che rispondano alle loro reali esigenze. Banco di Sardegna è da sempre la Banca del Territorio e pone al centro del suo operato la cura e l’attenzione per le comunità, l’ambiente e le persone che ci sono vicine.

titolo perche sceglierci

La nostra identità, la tua banca.

blocco 3 perche sceglierci

Le tappe che abbiamo percorso, i principi che ci hanno accompagnato.

Una solidità granitica come la nostra terra.

Entra in banca dove, come e quando vuoi.

box 1 perche sceglierci

Grandi risultati, in campo e fuori.

Banco di Sardegna è al fianco di Dinamo Basket da oltre 25 anni: una partnership che unisce la passione di due importanti realtà sarde per lo sport e i suoi valori.

Scopri di più

box 2 perche sceglierci

Cosa facciamo per i ragazzi

Le nostre proposte per i più giovani, clienti di oggi e di domani.

Scopri di più

blocco 2 perchè sceglierci

Ti parliamo di noi, con la massima chiarezza.

Conosci meglio la tua banca, in assoluta trasparenza.

Le nostre opportunità per il tuo talento.

titolo news

Resta sempre aggiornato

Leggi le ultime notizie e scopri tutti gli eventi che ci riguardano da vicino.

Aggregatore Risorse

Interventi a favore di famiglie e imprese colpite da calamità naturali in Sardegna

Interventi a favore di famiglie e imprese colpite da calamità naturali in Sardegna

 

AL VIA DA LUNEDI' 26 NOVEMBRE GLI INTERVENTI

PER LE IMPRESE E LE FAMIGLIE DANNEGGIATE DAL MALTEMPO

 

 

Da lunedì 26 novembre sarà possibile rivolgersi alle filiali del Banco di Sardegna per accedere agli interventi di “Reazione e Rilancio” per i quali il Banco di Sardegna, in coerenza con le sue finalità di sostegno al Territorio nel quale opera e per dare un segnale tempestivo e tangibile alle famiglie e alle imprese dell’intera Isola colpite dal maltempo delle scorse settimane, ha stanziato un plafond di 50 milioni di euro.

 

Per le famiglie, il Banco ha previsto la possibilità di chiedere sia una moratoria di sospensione, fino a 12 mesi, del pagamento delle rate del mutuo casa, sia la concessione di un prestito personale per la riparazione o la sostituzione dei beni danneggiati.

 

Per le imprese di tutti i settori produttivi, il Banco ha previsto la possibilità di chiedere:

1) una moratoria di sospensione, fino a 12 mesi, delle rate di pagamento dei mutui;

2) un finanziamento a medio termine di liquidità per la ricostituzione delle scorte, per la sostituzione e/o riparazione dei beni danneggiati e per eventuali altri interventi finalizzati al rilancio dell’attività produttiva.

 

I finanziamenti non richiedono alcun tipo di garanzia ipotecaria e, per effetto della finalità specifica legata agli eventi calamitosi, prevedono condizioni di tasso ridotte e non comportano spese di istruttoria.

 

Per agevolare la rapida ripresa delle attività economiche e sostenere le famiglie, velocizzando e semplificando la tempistica e le modalità di concessione ed erogazione, la richiesta per l’ottenimento degli interventi dovrà essere accompagnata da una semplice autocertificazione dei danni subiti che, per le imprese, potrà essere veicolata, per una completa assistenza, tramite le principali associazioni di categoria. Anche i consorzi fidi di settore potranno intervenire con garanzia diretta nell’ambito delle convenzioni in vigore.

 

link news