CONTO CORRENTE PER GIOVANI: COS’È E QUALI SONO I VANTAGGI

CONTO CORRENTE PER GIOVANI: COS’È E QUALI SONO I VANTAGGI

Il conto corrente giovani è il conto pensato per le fasce di età più dinamiche e che alle volte non hanno una disponibilità reddituale alta. Il pacchetto base è gratuito e la carta bancomat e l'internet banking sono inclusi.

Fino a che età si può aprire un conto giovani

LE CARATTERISTICHE PRINCIPALI DEL CONTO PER GIOVANI

La fascia d’età più comune dei conti correnti giovani è tra i 18 e i 28 anni.

E per i minorenni? Esistono conti correnti per minorenni e Banco di Sardegna ne ha uno adatto per le loro esigenze il Conto anch'io.

 

Fino a che età si può aprire un conto giovani

Il conto corrente giovani possono richiederlo le ragazze e i ragazzi che hanno compiuto i 18 anni e quindi maggiorenni. Con Banco di Sardegna, per usufruire delle agevolazioni sul conto corrente, il correntista non deve superare i 28 anni d’età.

 

Come aprire il conto corrente per giovani a zero spese

Anche i documenti sono facili da reperire per la giovane età. Infatti, per aprire un conto corrente giovani sono richiesti solo la carta d’identità e il codice fiscale. Non è necessario neanche effettuare un versamento minimo iniziale sul conto.

Quali operazioni è possibile fare

PERCHÈ CONVIENE UN CONTO CORRENTE GIOVANI?

La prima risposta è responsabilità. Può essere un ottimo modo per imparare a gestire le proprie spese, le proprie entrate e avere una pianificazione economica sin dalla più giovane età.

Inoltre, ci sono tutti i vantaggi connessi all’avere un conto corrente invece che un libretto di risparmio:

  • fare versamenti;
  • prelievo di contanti;
  • ricevere bonifici in entrata;
  • effettuare bonifici in uscita;
  • incassare assegni bancari;
  • pagare utenze e mav;
  • ricaricare carte prepagate

Queste sono tutte operazioni che con un libretto di risparmio non sono possibile fare perché si ha la possibilità solo ed esclusivamente di versare somme di denaro. Insomma, è solo un grande salvadanaio.

Il conto corrente giovani permette invece di essere liberi di effettuare qualsiasi operazioni economico finanziaria.

Aprire un conto corrente bancario per giovani in modo facile

APRIRE UN CONTO CORRENTE BANCARIO PER GIOVANI IN MODO FACILE

Aprire un conto bancario giovani a 18 anni è una delle operazioni più semplici che possano esistere.

È sufficiente recarsi in banca con la propria carta d’identità, il codice fiscale e chiedere di essere intenzionati ad aprire un conto corrente giovani. Un esperto sarà pronto a dare una mano dall’inizio alla fine dell’operazione.

Anche i minorenni possono avere il proprio conto bancario

ANCHE I MINORENNI POSSONO AVERE IL PROPRIO CONTO BANCARIO

Per aprire un conto corrente, però, non c’è bisogno di attendere la maggior età. Infatti, si può aprire anche un conto corrente per minorenni

Gli istituti bancari generalmente distinguono i minori in due fasce d’età: da 0 a 12 anni e da 13 a 17 anni.

Quando si vuole aprire un conto corrente nella fascia d’età 0-12 anni, si tratta di aprire un libretto di risparmio per bambini, ma non permette di effettuare le operazioni tipiche di un conto corrente.

Dai 13 ai 17 anni, invece, si tratta di un vero e proprio conto corrente, dove il minore può effettuare prelievi, versamenti e le principali operazioni bancarie; inoltre, può avere anche una carta prepagata.

Trattandosi di ragazzi under 18, i documenti per l’apertura di un conto corrente per minorenni sono diversi da un conto corrente per adulti. Saranno necessari:

  • carta di identità di entrambi i genitori o tutore del minore;
  • un documento che attesta la genitorialità del minore o la sua tutela.

Trattandosi di un conto per minori, l’intestatario del conto potrà beneficiare in autonomia del denaro solo dopo essere divenuto maggiorenne. Tuttavia, seppur con un tutore, le operazioni eseguibili con un conto corrente minori sono le stesse di un conto per adulti.

Al Banco di Sardegna il conto per i giovani è gratuito.

I conti del Banco di sardegna pensati per i ragazzi

Scopri Conto OnDemand per i ragazzi dai 18 ai 28 anni e Conto anch'io per i ragazzi non ancora maggiorenni. 

 

Vuoi saperne di più?

Vuoi saperne di più?

Contattaci, sarà un piacere aiutarti a scegliere la soluzione migliore