tabella pac

Le caratteristiche dell’Anticipo PAC:

Scopo
Anticipazioni di contributi richiesti all’AGEA
Forma tecnica
Apertura di credito in c/c con utilizzo di un conto anticipi
Monorata con interessi posticipati e restituzione della quota capitale in due quote a seguito dell’incasso dei contributi anticipati (Bullet)
Durata
Massimo 12 mesi in relazione ai presunti tempi di incasso

paragrafo 2 pac

Il nostro aiuto agli agricoltori.

L'Anticipazione dei contributi PAC (Politica Agricola Comune) ti permette di ricevere immediata disponibilità di liquidità per la tua azienda in un conto corrente per 12 mesi.

Banco di Sardegna ha aderito all’accordo con Agea (Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura) per permetterti di disporre di questa agevolazione ovvero ricevere l’anticipo dell’importo del contributo PAC spettante alla tua impresa agricola.

L’Anticipazione dei contributi PAC è destinata a persone fisiche o giuridiche esercenti attività agricole o zootecniche nonché quelle ad esse connesse o collaterali che abbiano richiesto all’AGEA, tramite un Centro di Assistenza Agricola convenzionato, contributi per: pagamenti diretti, pagamenti annuali comprendenti, indennità e/o rimborsi costi di gestione; pagamenti pluriennali per misure a premio per superfici/animali.

L’importo finanziabile è fino al 90% dell’importo documentato, previo accertamento del merito creditizio. In casi particolari per la clientela dotata di buona consistenza patrimoniale e finanziaria, l’importo del finanziamento potrà essere pari al 100% dei contributi richiesti.

cta pac

Vuoi richiedere l’Anticipazione dei contributi PAC?

Siamo a tua disposizione per fornirti ulteriori dettagli.

Contacts

adv pac

Messaggio pubblicitario con finalità promozionali La Banca si riserva il diritto di subordinare l'accesso al finanziamento ad una valutazione del merito creditizio. Per tutte le condizioni contrattuali ed economiche si rinvia ai fogli informativi a disposizione della clientela in ogni Filiale e su bancosardegna.it. Offerta valida sino al 31/12/2019 salvo proroga o chiusura anticipata.