Banco di Sardegna

banner-home

Chatbot

Aggregatore Risorse

Conti e libretti

Offerta componibile: il conto su misura per te.

Lo componi come vuoi, paghi solo quello che ti interessa.

Scopri di più

Mutui

Mutui: realizza il tuo progetto casa.

 Che tu voglia comprare casa, cambiarla o ristrutturarla, abbiamo la risposta che stai cercando!

Scopri di più

Prestiti

Prestiti Personali: non fare aspettare i tuoi sogni.

Qualunque sia il tuo progetto, puoi realizzarlo con uno dei Prestiti Personali del Banco di Sardegna.

Scopri di più

Fondo Ricerca & Innovazione MIUR BEI

FONDO RICERCA & INNOVAZIONE MIUR-BEI

Lo strumento per incentivare gli investimenti in Ricerca e Innovazione nel Mezzogiorno d'Italia grazie a fondi dedicati.

Scopri di più

sport-basket

Siamo con lo sport e i suoi principi

Da oltre 25 anni Banco di Sardegna è al fianco di Dinamo Basket: condividiamo valori, ambizioni ed eccellenze. Vogliamo raggiungere sempre nuovi traguardi, sul campo e fuori. Per continuare a portare grandi risultati non solo in ambito sportivo, ma anche nel sociale.

Scopri di più

Nested Applications

youtube block

Banco di Sardegna
Iscriviti al canale

Guarda i video del canale Youtube ufficiale del Banco di Sardegna.

Filiale Vicina

Nested Applications

Aggregatore Risorse

In primo piano

Brexit: ecco la guida ABI con le “domande e risposte” 09 aprile 2019 Condividi Mail Facebook Twitter Messenger Espandi Mail Facebook Twitter Messenger LinkedIn Google plus Print L’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea, prevista per la mezzanotte del 29 marzo 2019, è stata posticipata dal Consiglio Europeo al prossimo 12 aprile, a causa della perdurante incertezza determinata dalla mancata ratifica da parte del Parlamento britannico dell’accordo di recesso, necessario a regolare la fase transitoria immediatamente successiva alla Brexit e a porre le basi per i futuri rapporti tra UE e Regno Unito.   Di conseguenza, a meno che non intervengano evoluzioni ad oggi non prefigurabili, alla mezzanotte del 12 aprile 2019 il Regno Unito uscirà dall’Unione “senza accordo” divenendo un “paese terzo”. Tutta la legislazione primaria e secondaria dell’Unione Europea, dunque, cesserà di essere applicata al Regno Unito e le norme europee non troveranno più applicazione all’interno dei confini britannici.   Per i clienti delle banche è quindi importante sapere da subito tutto quello che serve per continuare ad operare in tranquillità e a fare investimenti, prelievi e pagamenti o a trasferire denaro nel Regno Unito.   In tale contesto l’ABI ha ritenuto di elaborare un’agile guida on-line “Prepararsi al recesso del Regno Unito dall’Unione Europea”, su alcuni dei principali aspetti che i clienti delle banche devono conoscere per prepararsi alla Brexit, con l’auspicio che questo strumento possa aumentare il grado di consapevolezza della clientela in ordine agli effetti della Brexit.   Attraverso una serie di “Domande & Risposte”, il vademecum fornisce informazioni utili in vista dell’uscita del Regno Unito dall’UE, che tengono conto delle disposizioni emanate al riguardo dalle Autorità di Vigilanza - Banca d’Italia e Consob - e delle indicazioni fornite dal Governo italiano con il cosiddetto DL Brexit.   SCARICA LA GUIDA

Sospensione mutui per eventi meteorologici

Interventi a favore di famiglie e imprese colpite da calamità naturali in Sardegna

arca homepage

Arca Fondi SGR

Dai valore al tuo futuro, scopri la gamma dei fondi Arca.

Accedi

alla tua Area Riservata

Accedi alla tua Area Riservata

Smart Web

L'internet banking.

800 227 788
Accedi

Smart Trading

Il trading online.

800 227 788
Accedi

C.B.I.

Il corporate banking.

800 921 136
Accedi